Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_toronto

Trascrizione nascita, matrimonio, morte

 

Trascrizione nascita, matrimonio, morte

TRASCRIZIONE IN ITALIA DI ATTI DI STATO CIVILE

Il Consolato Generale d'Italia a Toronto, competente per i servizi consolari erogati ai cittadini italiani che risiedono in questa circoscrizione consolare e che sono iscritti all'AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero), provvede a trasmettere ai Comuni in Italia gli atti di nascita, matrimonio e morte emessi dalle Autorità canadesi per la relativa trascrizione.
I documenti sotto indicati possono essere presentati a questo Consolato Generale, ai Vice Consolati Onorari o ai Corrispondenti Consolari oppure inviati per posta a questo Ufficio.

La documentazione deve essere presentata in originale, che sara’ trattenuta da questo Consolato, e deve essere in formato "Certified Copy of Registration" (Long Form). Si precisa che il formato “wallet size” dei certificati non è valido per la trascrizione e quindi non potrà essere accettato. Per maggiori informazioni sui certificati di stato civile si prega di consultare il sito web delle rispettive Province: per l'Ontario, per il Manitoba e per i Territori del Nord Ovest.

La richiesta di trascrizione è gratuita, mentre la legalizzazione dell'atto di stato civile è soggetta all'applicazione della percezione consolare di cui alla tabella consolare consultabile qui.

Nel richiedere la trascrizione di detti atti è necessario indicare il Comune di ultima residenza in Italia.


COME RICHIEDERE LA TRASCRIZIONE

1) compilare il relativo modulo di richiesta di trascrizione atti di stato civile;
2) allegare fotocopia del passaporto italiano o di documento di riconoscimento valido con fotografia del richiedente (con foto e firma);
3) allegare l’originale di tutti i documenti a seconda dell’atto da trascrivere come di seguito indicato;
4) qualora la documentazione originale sia inviata a questo Ufficio per posta è necessario includere un “money order” intestato al Consolato Generale d’Italia Toronto per il pagamento della percezione consolare relativa a “Legalizzazione Atti di Stato Civile”( Art.7).

NASCITA:
1. Atto di nascita in originale ("Certified Copy of Registration of Birth") rilasciato dal Registrar General in Ontario, Manitoba e North West Territories. I certificati formato “wallet size” non potranno essere accettati.
2. Fotocopia passaporto o patente del richiedente (con foto e firma).
3. Fotocopia passaporto del minore (se disponibile).
4. Qualora il matrimonio dei genitori del minore, celebrato all’estero, non fosse stato ancora trascritto in Italia è necessario farlo prima della trascrizione della nascita dei figli.

MATRIMONIO:
1. Atto di matrimonio in originale ("Certified Copy of Registration of Marriage") rilasciato dal Registrar General in Ontario, Manitoba e North West Territories. I certificati formato “wallet size” non potranno essere accettati.
2. Fotocopia passaporto o patente del richiedente (con foto e firma).
3. Fotocopia del certificato di nascita del coniuge non italiano.

N.B. I certificati di matrimonio rilasciati dalla Chiesa/Parrocchia o da altre autorità religiose non sono validi per la trascrizione.

MORTE:
1. Atto di morte in originale ("Certified Copy of Registration of Death") rilasciato dal Registrar General in Ontario, Manitoba e North West Territories.
2. Fotocopia passaporto o patente del richiedente (con foto e firma).
3. Fotocopia del certificato di nascita del defunto.

N.B. I certificati di morte rilasciati dalla Funeral Home / Agenzia di pompe funebri non sono validi per la trascrizione.


ATTI DI STATO CIVILE RILASCIATI FUORI DALLA CIRCOSCRIZIONE CONSOLARE

Per la traduzione e legalizzazione degli atti di Stato Civile rilasciati in paesi diversi dal Canada o fuori dalla circoscrizione territoriale di questo Consolato Generale, occorrerà fare riferimento alla Rappresentanza diplomatico-consolare italiana competente.


INFORMAZIONI PER UTENTI NON RESIDENTI


Il Consolato provvede alla legalizzazione dei certificati rilasciati dalle autorita’ di stato civile relativi a utenti non residenti presso questa circoscrizione consolare. A tal fine l’interessato dovrà:

1) presentare il certificato originale, munito di traduzione, di cui si chiede la legalizzazione. Per la traduzione rivolgersi ad uno dei traduttori di riferimento di questo Ufficio (link). N.B. IL CONSOLATO NON EFFETTUA TRADUZIONI.

2) Pagare in contanti la percezione consolare prevista per la legalizzazione dell’atto di stato civile oltre che quella per la legalizzazione della traduzione.

Qualora l’interessato non possa richiedere la legalizzazione personalmente potrà avvalersi di una persona o di un’agenzia di fiducia.

 

Aggiornato al 27/01/2016 


40