This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
consolato_toronto

Commemorazione della Prima Guerra Mondiale - 21 Maggio 2015 (only in Italian)

Date:

05/30/2015


Commemorazione della Prima Guerra Mondiale - 21 Maggio 2015 (only in Italian)

Nel quadro delle commemorazioni del centenario dell’entrata in guerra dell’Italia si è svolta il 21 maggio, presso il Veneto Centre di Vaughan, comune a nord di Toronto dove risiede una grande comunità italo-canadese, la proiezione del film “Fango e Gloria”, docu-fiction del regista Leonardo Tiberi. La pellicola, realizzata in occasione del centenario della I Guerra Mondiale e dei 90 anni dell’Archivio Storico Luce, con il sostegno del Ministero della Difesa, unisce racconto e storia, con riprese contemporanee ambientate nel 1915-18 e immagini di repertorio dell’Archivio Storico Luce appositamente restaurate nel colore e nel suono.

L’iniziativa è stata promossa da questo Consolato Generale in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura, il Centro Veneto e l’Italian Contemporary Film Festival, al fine di offrire alla collettività un’occasione di riflessione e commemorazione sui tragici eventi che hanno trasformato l’Europa tra il 1915 e il 1918. Il regista, invitato da questo Consolato, ha introdotto con parole molto toccanti il film alla cui proiezione hanno assistito oltre 400 persone e alcune autorità locali, tra cui il vice Ministro federale Julian Fantino. Il giorno successivo la proiezione è stata riproposta a Hamilton, su iniziativa del Vice Console Onorario Patricelli. Anche in questa sede ha riscosso un grande successo con oltre 100 spettatori.

Il 24 maggio si è poi tenuta la commemorazione organizzata dal Centro Veneto e dagli Alpini, cui ha partecipato il Console Generale insieme al vice Ministro federale Julian Fantino, al Ministro provinciale Mario Sergio e ad un numerosissimo pubblico (500 persone). La toccante cerimonia ha ricordato i luoghi ed i momenti salienti per l’Italia della Grande Guerra ed i tanti caduti che il nostro Paese ha dovuto sopportare. Un particolare ricordo e’ stato anche rivolto all’aviere canadese, Donald McLean, morto durante la guerra e sepolto al cimitero britannico a Giavera del Montello.


282